Posts tagged ‘la nuova frontiera’

novembre 16, 2012

Bookparty a Milano Bookcity

 

In occasione di Milano Book City, il nuovo festival organizzato dal Comune di Milano dal 16 al 18 novembre, arriva:

MILANO BOOK PARTY
by
Instar Libri, Iperborea, La Nuova frontiera, minimum fax, nottetempo, Voland

Nella cornice spettacolare del Padiglione Aeronavale del Museo della Scienza e della Tecnica, una serata di libri, vino, reading, incontri, performance, musica live, danza, proiezioni e dj set, organizzata da un gruppo di editori indipendenti.

Sabato 17 novembre
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci
Padiglione Aeronavale
Via Olona 6, MM2 Sant’Ambrogio


Il programma:

20:30 Apertura Cancelli
21.15-22.00: Sala Conte Biancamano – “Letture sommerse”: reading di Alessandro Bertante, Alessandro Beretta, Massimo Gardella, Alcide Pierantozzi, Marco Rossari
21.30: Sotterranei, “L’improvvisatore” di Luca Scarlini, un racconto gotico per spettatori notturni
22.00-23.00: Sotterranei, Live Tango Absynthe
23.00: Sala Conte Biancamano – “Proiezioni sommerse”
23.00: Sotterranei, Dj Set

Ingresso a 12€ con consumazione + libro indipendente salvato dal macero (fino a esaurimenti posti)
Salta la coda e paga solo 10€ acquistando il biglietto sul sito www.milanovino.it fino alla mezzanotte di venerdì

Una serata sponsorizzata da:
IBS.IT

In collaborazione con:
Milanovino.it
Turné eventi

Media Partner:
LifeGate

Annunci
novembre 12, 2012

Mulini a Bookcity Milano [16-18 novembre 2012]

Il castello Castello Sforzesco di Milano, cuore pulsante di Bookcity Milano, si anima con un grande laboratorio dedicato al libro e alla lettura. Alcuni luoghi della cultura e della vita sociale milanese diventano le sedi tematiche per ospitare autori, mostre e dibattiti. In tutta la città librerie, biblioteche, scuole e istituti culturali propongono eventi dedicati al libro e alla lettura.

Gli incontri e gli eventi di BOOKCITY MILANO sono gratuiti e a ingresso libero fino ad esaurimento posti, salvo diverse indicazioni che verranno segnalate sul sito. Intanto ecco qui i nostri.

flash book mob
seminari
eventi

ottobre 8, 2012

lettera aperta all’Antitrust

[da La Repubblica – 8 Ottobre 2012]

Il 2 ottobre scorso, il Presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, ha inviato ai Presidenti del Senato, della Camera, del Consiglio e al Ministro per lo Sviluppo Economico, le sue “Proposte di riforma concorrenziale ai fini della Legge annuale per il mercato e la concorrenza per l’anno 2013”, nella quale raccomandava di “eliminare il tetto agli sconti sui libri che limita la libertà di concorrenza dei rivenditori finali, senza produrre sostanziali benefici per i consumatori in termini di servizi offerti o di ampliamento del numero di libri immessi sul mercato”.
L’enormità di una simile richiesta è evidente per chiunque conosca l’anomalia della situazione italiana in campo editoriale. Per gli altri, richiede una spiegazione.
In Italia, un numero ristretto di gruppi editoriali possiede l’intera filiera del libro e occupa, perciò, in posizione dominante, tutti i passaggi: produzione, promozione, distribuzione e vendita. I quattro gruppi editoriali – Mondadori, Gems, Rizzoli e Feltrinelli – possiedono molteplici case editrici, e poi case di distribuzione, catene librarie e società che distribuiscono i libri in supermercati, discount, autogrill ecc. (G.D.O.).
In altre parole, i 4 gruppi pubblicano, promuovono, distribuiscono e vendono i loro libri attraverso società e punti vendita di loro proprietà, mentre gli editori indipendenti devono rivolgersi a loro per ogni passaggio, fino ad arrivare in libreria con un margine di guadagno così ristretto da non potersi permettere sconti ulteriori o promozioni. A loro volta, le librerie indipendenti, che ottengono uno sconto sul prezzo di copertina del 30% (le catene librarie ottengono anche il 40/45), non hanno margine sufficiente per praticare uno sconto ormai fisso del 15%. Di conseguenza, i 4 gruppi inondano il mercato di libri scontati, occupano i tavoli e le vetrine delle librerie, gli spazi dei supermercati e così via, mentre tutta l’altra produzione libraria è relegata in spazi angusti e nascosti, per lasciare visibilità alle promozioni.
Negli altri paesi, le funzioni di editore, distributore e libraio, sono nettamente separate e questo a vantaggio di un mercato realmente libero.
L’Antitrust è stata costituita nel 1990 per combattere simili situazioni di oligopolio e garantire “il rispetto delle regole che vietano gli abusi di posizione dominante e le concentrazioni in grado di creare o rafforzare posizioni dominanti dannose per la concorrenza”.
La Legge Levi per parte sua, è stata promulgata nel settembre 2011, dopo una durissima e lunga battaglia, per “contribuire allo sviluppo del settore librario, al sostegno della creatività letteraria, alla promozione del libro e della lettura, alla diffusione della cultura, alla tutela del pluralismo dell’informazione”. Sebbene si ispiri a leggi analoghe che vigono in Francia, Germania e Spagna (per citare i paesi più vicini), che aboliscono o riducono drasticamente lo sconto, la legge Levi consente uno sconto librario del 15% e un tetto del 25% alle promozioni editoriali, per undici mesi all’anno, dicembre escluso.
In un altro paese, l’Antitrust avrebbe sostenuto la Legge Levi, che pone un freno all’oligopolio dei gruppi editoriali.
Colpisce che la ‘raccomandazione’ dell’Antitrust avvenga solo 7 giorni dopo la verifica discussa alla Camera il 25 settembre, in presenza della Commissione Cultura, Centro per il Libro, del sottosegretario di Stato Peluffo, del Ministro Ornaghi e di editori e librai coi loro rappresentanti. In questa sede si manifestavano essenzialmente due posizioni: da una parte librai ed editori indipendenti sostenevano che la Legge Levi avesse contenuto la recessione del mercato librario (assai più forte in altri settori dell’intrattenimento e dello spettacolo) e contribuito a un abbassamento del prezzo dei libri – dall’altra, i 4 gruppi, con qualche sfumatura, chiedevano in sostanza di vanificare la Legge Levi, abolendo lo sconto alle promozioni editoriali, il limite di durata e l’esclusione del mese di dicembre, e auspicando un mercato selvaggio e oligarchico, in cui la Legge si riducesse a mero strumento per difendere i loro libri dalla concorrenza di Amazon.
E con chi si schiera l’Antitrust?

Editori e librai indipendenti chiedono che questa raccomandazione venga ritirata dalle proposte del Presidente Petruzzella, che l’Antitrust faccia onore ai suoi obiettivi, battendosi contro e non a favore degli abusi di potere, e che la Legge Levi venga sostenuta e messa in grado di servire i suoi scopi.

Ginevra Bompiani (nottetempo), Giuseppe Russo (Neri Pozza), Antonio Sellerio (Sellerio), Luca e Mattia Formenton (Il saggiatore), Carmine Donzelli (Donzelli editore), Daniela Di Sora (Voland), Emilia Lodigiani e Pietro Biancardi (Iperborea), Marco Cassini e Daniele Di Gennaro (minimum fax), Gaspare Bona (Instar libri e Blu edizioni), Lorenzo e Rodolfo Ribaldi (la Nuova frontiera), Agnese Manni (Manni editore), Sandro D’Alessandro (et al.), Monica Randi (Astoria), Roberto Keller (Keller editore), Ada Carpi e Andrea Palombi (Nutrimenti), Isabella Ferretti e Tommaso Cenci (66thand2nd), Emanuela Zandonai (Zandonai edizioni), Yuri Garrett (Caissa Italia), Massimiliano Franzoni (Mattioli 1885), Andrea Malabaila (Las Vegas Edizioni), Fabrizio Felici (Felici Editore), Giuliana Fante (Edizioni Corsare), Salvatore Cannavò (Edizioni Alegre), Giuseppe Maria Morganti (Aiep Editore), Ugo Magno (Mesogea), Danilo Manzoni, (Leone editore), Marco Nardini (edizioni La Linea), Cecilia Palombelli (Viella), Walter Martiny (edizioni del Capricorno), Francesca Chiappa (Hacca – Nuova giuridica), Rocco Pinto (libreria torre di Abele), Silvia Nono (Emons Audiolibri), Giulio Milani (Transeuropa), Sergio Iperique (Ananke Edizioni), Rosaria Pulzi (Edizioni Lapis), Edgar Colonnese (Colonnese editore), Leonardo Pelo (No reply), Angelo Leone (Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri), Mauro di Leo (Atmosphere Libri), Antonio Bagnoli (Pendragon), Ugo di Monaco (Edizioni Spartaco), Francesco Camastra (Bibliofabbrica.com), Gian Luca Tugnoli (Libreria Ulisse), Andrea Soave (Libreria Edys), Franco Liguori (Liguori Editore), Edoardo Caizzi (Edizioni Ambiente), Marco Zapparoli e Claudia Tarolo (Marcos y Marcos). Le adesioni degli editori, dei librai e dei lettori indipendenti continuano nei commenti…

[è possibile sottoscrivere la lettera aperta, lasciando un commento a questo post, sarà cura della redazione aggiornare la lista contenuta nel corpo del testo. grazie]

[la foto in apice è di DDA Photography, si intitola Biliardo e viene da qui]

maggio 28, 2011

piccoli editori a Mantova

Ritorna Piccoli editori a Mantova, il viaggio nel mondo della lettura che vede coinvolti, tutti insieme e in sinergia, editori, biblioteche, librerie e lettori. L’esposizione organizzata dal Centro Culturale Gino Baratta e dal Sistema Bibliotecario Grande Mantova vuole essere un nuovo e significativo momento per favorire l’incontro tra libro e lettore.

Nella accogliente sede della Biblioteca Baratta, la manifestazione propone una indicativa rassegna della produzione di piccoli editori di qualità, di rilevanza nazionale, con particolare riguardo all’editoria per l’infanzia e al graphic novel.

Una specifica attenzione è stata, inoltre, rivolta alle opere locali, cui viene dedicata una apposita sezione, che presenta autori e temi rilevanti dell’ambiente culturale mantovano, fonti molto spesso insostituibili per la conoscenza del nostro territorio.

read more »

maggio 19, 2011

Per l’assemblea generale AIE

Milano/Roma, 18 maggio 2011,

Al futuro Presidente dell’AIE
Al futuro Presidente del Gruppo Piccoli Editori
Al Consiglio del Gruppo Piccoli Editori

In occasione dell’assemblea generale e della votazione per le principali cariche della nostra associazione, i Mulini a Vento colgono l’occasione per far presenti alcuni punti essenziali, che riteniamo essere stati carenti nella scorsa gestione:

1. Impegnarsi per una nuova vera Legge sul Libro, ispirata a quella francese che, da quanto è risultato da ogni incontro e ogni pubblico dibattito all’interno e all’esterno dell’AIE, è il vero modello a cui tutti aspiriamo. E controllare nel frattempo che la legge che dovrebbe essere definitivamente approvata in questi giorni venga applicata.

2. Maggiore e migliore comunicazione ai soci delle iniziative e delle decisioni dell’Associazione e una possibilità di più diretta partecipazione ai dibattiti fondamentali.

3. In particolare chiediamo al Presidente e al Consiglio del Gruppo Piccoli Editori maggiori informazioni agli editori interessati e loro maggiore coinvolgimento.

4. Trasparenza nella gestione, in particolare dell’uso dei soldi assegnati o raccolti dall’Associazione.

5. Impegnarsi in una vera strategia di promozione della lettura

6. Battersi per la riduzione dell’IVA nell’e-book e per includere una sua regolamentazione nella futura Legge per il Libro.

Alla gestione che tenesse conto e facesse proprie queste richieste, i Mulini a Vento darebbero con forza e passione il loro contributo e la loro partecipazione.

I Mulini a Vento in AIE
Iperborea, La Nuova Frontiera, minimum fax, nottetempo, Voland

luglio 25, 2010

per cambiare questa Legge

continuate a mandare le vostre adesioni e proposte a
sceglieteilibri[at]gmail[dot]com
mulini.avento[at]facebook[dot]com

aderiscono

[gli editori]

Donzelli
instar libri
iperborea
La nuova Frontiera
minimum fax
nottetempo
voland

Sellerio
FIDARE (Federazione Italiana Editori Indipendenti [circa 150 editori])
Il Saggiatore
Fanucci
Edizioni E/O
Neri Pozza
Fazi
marcos y marcos
Marco Tropea
Stampa Alternativa
editrice ZONA
Meridiano Zero
O barra O edizioni
Rosellina Archinto Editore
Neo Edizioni
book editore
Sinnos editrice
Orecchio Acerbo
Discanti Editore
Il leone verde Edizioni
Edizioni La Zisa
Filema
Del Vecchio Editore
Casa Editrice Mammeonline
Manifesto Libri
Libreria Editrice Fiorentina
Edizioni Progetto Cultura
Simonelli Editore srl
Agra Editrice
Orio Editore
casa editrice EMI
Edizioni dell’Asino
Edizioni Enea
Edizioni Penne e Papiri
Todariana Editrice
Edizioni Graphe.it
Fernandel
Editrice Astrologa e Medievalista
Edizioni Dedalo
ECIG, Edizioni Culturali Internazionali Genova
Mamma Editori
Viella Editori S.r.l.
Eleuthera Edizioni
Giuntina
Terre di Mezzo
Giulio Perrone
Cafoscarina
astoria edizioni
et al. edizioni
Cavallo di Ferro
Las Vegas edizioni
GrecoEGreco edizioni
Edizioni Estemporanee
Transeuropa
Mesogea edizioni
Giannino Stoppani Edizioni
80144 Edizioni
Lucio Pugliese editore
effequ
edizioni Unicopli
Iacobelli
Ibis
Mediando
Graphot Spoon-River
Venexia editrice
Calzetti e Mariucci Editori
Luca Burei editore
Castelvecchi
Odradek
Edizioni Epoché
Il Narratore edizioni
Kellerman Editore
La Nuova Frontiera
Pendragon
Edizioni Lapis
Il Foglio Letterario
Il Ciliegio edizioni
Città del sole edizioni
egeneration
Coniglio editore
Joker Edizioni
Il Melangolo
Editori Campani Associati
Intermezzi editore
Manni editore
Aipsa edizioni
casa editrice Fondazione Alberto Colonnetti
Bohem Press Italia
Robin Biblioteca del Vascello
Interlinea
Babalibri
Edizioni dell’Anthurium
Gremese
Editoriale umbra
Nemapress
Edizioni Spartaco
eBooksItalia.com
Edizioni Arkeios
Editrice Pagine
EDT
Le Mani Editore
Deinotera Editrice
Melino Nerella Edizioni
zero91
Edizioni Qiqajon
Nuovi Mondi
Hacca edizioni
Magema Edizioni
Libreria Editrice Psiche
sangel edizioni
Casa editrice Stylos
Lavieri
Keller
La bella scola
Casa editrice Kimerik
LoGisma editore
Scienza Express
Camelopardus Casa Editrice
Emons Audiolibri
La lepre edizioni
Edizioni Condaghes
Valjean Edizioni
Edizioni Kaplan
The Golden Shore Edizioni
Zandonai
:duepunti edizioni
Besa editrice
Scrittura e Scritture edizioni
Casa editrice Vision
Edizioni Angolo Manzoni
Passigli editore
Trasciatti Editore
ISBN Edizioni
Edizioni Sylvestre Bonnard
Cut-up Edizioni
Falco editore
Moretti e Vitali
DeriveApprodi
Neo Edizioni
Agenzia X
Società editrice ALLEMANDI
Editoriale Olimpia
Prospettiva Editrice
Edizioni Alegre
ZigZag libri e dischi
Progedit
Editoria e Spettacolo
La Tartaruga
Scepsi e Mattana Editori
Edizioni della Sera
Di Renzo Editore
Blu Edizioni
Cuec Editrice
WLM Edizioni
Nuove edizioni Romane
Elliott Edizioni
Struwwelpeter
Edizioni Cosmopolis
Edizioni Altravista
Claudiana Editrice
EMI
Edizioni Empiria
66thand2nd
abrigliasciolta
Florio Edizioni Scientifiche
Raffaello Cortina Editore
Transalpina Editrice
Editore La memoria del mondo libreria
uovonero edizioni
Garamond
Livello 4 Editrice
GAM Editrice
Edizioni Libreria Militare
Sagoma Editore
Casa editrice Beit
Bradipolibri
Edizioni Ambiente – Verdenero
Edizioni Edarc
Miraggi edizioni
Edizioni SEB 27

[i librai]
Domenico Pellicanò (Librerie Coop)
Odilia Negro (Associazione TRA ME, libreria indipendente, Torino)
Nicola Cavalli (Libreria Ledi – International Bookseller, Milano)
Paola Belotti (Premiana libreria Marconi, Bra)
Marco Zirotti (Libreria Atlantide, Castel San Pietro [BO])
Giovanni Tavoschi (Libreria Tarantola, Udine)
Giancarlo Zanoli (Libreria Ticci, Siena)
Alina Laruccia (Libreria Eleutera, Turi [BA])
Enza e Riccardo Campino (Tuttilibri, Formia [LT])
Paola Borghi (CLU, Cooperativa Libraria Universitaria)
Nicoletta Maldini, Orsola Mattioli e Anna Vezzoli (Libreria TRAME, Bologna)
Mario Falco (Libreria Tempo ritrovato, Torino)
Elisabetta Favaretti (Libreria Marcopolo, Venezia)
Massimo Citi (CS_libri, Torino)
Italo Cossavella, Kati Lipani, Simonetta Valenti,
Elena Bisotti, Cristina Bona, Andrea Dolcini, Giuliana Vangelisti
(La Libreria, Ivrea)
Gian Luca Tugnoli (Libreria Ulisse, Bologna)
Claudio Oxoli(Libreria Lirus, Milano)
Massimo Traversa (Mood Libri e Caffè, Torino)
Angelo Pennè (Libreria Orsa Maggiore, Torino)
Giancarlo Rosso (Libreria Friuli, Udine)
Gianluca Galli (Libreria Morlacchi, Perugia)
(Binario Zero Libri, S. Severino M. [MC])
(Libreria Volare, Pinerolo [TO])
Ada Codecà (Libreria Almayer, Roma)
Fabio Croce (Libreria Croce, Roma)
Guido Gabriele (Salomone Belforte e C., editori librari 1805)
Luca e Tino Molini (La memoria del mondo, Magenta)
Claudio Nardo (Libreria Garibaldi, Sanremo)
Marco Bernardi (La bassanese librerie, Bassano del Grappa)
Simona Scieghi (LIBRERIA UNIVERSITARIA DRAKE3 eutropia sas, Trento)
Marina Di Pellegrini, Diego Ebbi (Libreria di Pellegrini, Mantova)
Andrea Spazzali, Roberto Tartaglia, Veronica Casati, Barbara Papini (Libreria Centofiori, Milano)
Gremese (Libreria Gremese, Roma)
Ugo di Monaco (Libreria Spartaco, Capua [CE])
Claudio Aicardi (Libreria Gulliver, Torino)
Filomena Pompa (Libreria Diorama, Rivoli [TO])
Armando Ageno (GloboLibri, libreria online)
Micol Castellucci (Libreria Goliardica, Bologna)
Vittorio Cataldi (Libreria Gaudenzio Cataldi, Alatri)
minimumfax (Libreria minimum fax, Roma)
Valentina Romano (Libreria della Natura, Milano)
Stefania e Giuseppe (Libreria il Gorilla e l’Alligatore, Orte)
Elena Scotti (Libreria Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia)
Clara Patella (Club Silencio, Altamura)
Martin Oberrauch (Libreria Buchgalerie, Merano [BZ])
Anna Corbella e Giorgio Martini (La libreria di Via Volta, Erba [BS])
Paola Fuga (La libreria di Casanova, Ostuni)
Roberto Grossi (Libreria Celes, Cologno Monzese)
(Libreria Utopia, Milano)
Vincenzo Deleo (Libreria Deleo, Agrigento)
Mariangela Mincione (Libreria Nero su Bianco, Roma)
Franco Zorzon (Libreria Internazionale Italo Svevo, Trieste)
Alessandra C. (Libreria delle donne, Bologna)
Pietro Denotti (Medicalinformation.it, Libreria Scientifica, Cagliari)
Annapaola Formiggini (Libreria Azalai, Milano)
luciano pollicini, piero valleise (Libreria Aubert, Aosta)
Laura Baldini, Erica Rapetti, Stefania De Cristofaro (Libreria Tra le Righe, Pisa)
Paolo Bonini (Libreria La Zafra, Chiavari)
Marco Potente, (Area Libri, Rivoli [TO])
Lorenzo Giordano (Libreria L’Aleph, Palermo)
Roberto Nolè (Libreria Il Laboratorio, Collegno)
Emilia Mazzei (La Cooperativa-Libreria delle Donne, Firenze)
Tonino Bozzi (Libreria Bozzi, Genova)
Mariana y Leonardo (Libreria Puertro de Libros, Milano)
Alberto e Giovanna Bernardelli (Libreria Bernardelli, Mantova)
Enrico Castronovo (Librairie Le divan, Paris)
(Libreria del Frattempo, San Sapolcro)
Lucia Re (Libreria Il seme, Roma)
Luigi Liccii (Libreria Gulliver, Verona)
Rocco Pinto (Libreria La torre di Abele, Torino)
Valentina Porta e Giovanna Scauri (Libreria Palomar, Bergamo)
Associazione Liberi Librai
Romano Gobbi (Libreria internazionale Romagnosi e Libreria Postumia, Piacenza)
Michele e Chiara Viganò (Libreria di Alice, Sondrio)
Maria Laterza (Libreria Laterza, Bari)
Alberto Volpi (Libreria In der Tat, Trieste)
Richard L. Kluge (Libreria già Nardecchia, Roma)
Giuliana Barp (Libreria Cortina, Torino)
(Libreria Battei, Parma)
Manuela e Paolo (Libreria W. Meister, San Daniele del Friuli)
Laura (Libreria del Mondo Offeso, Milano)
Silvia Barbagallo (Libreria Fiaccadori, Parma)
Anna ed Elisabetta (Libreria Finisterre, Genova)
Natalie Grossi e Angela Bignardi (Libreria Le Tre Lune, Castelfranco Emilia [BO])
Tonino Pittarelli e Gigi Raiola (Libreria Internazionale Luxemburg, Torino)
Antonio Terzi (Cartolibreria I nani, Alzano Lombardo ([BG])
Massimo Arena (Libreria Il libro parlante, Trieste)
(Libreria Giufà, Roma)
Sindacato Italiano Librai e Cartolibrai
Associazione Librerie Indipendenti per ragazzi

Daniele Amaddeo (Libreria AD, Reggio Calabria)
(Libreria GRIOT, Roma)
(Libreria MangiaParole, Roma)
Laura e Sandra Gandolfi (Librogusteria Il Pensatoio, Mantova)
catia, marco, angelo, gabriele (Libreria Fahrenheit 451, Roma)
Sonia Mereu (Il Libraio, Torino)
(Libreria Caffè Flexi, Roma)
Paolo Nicoletti Altimari (Libreria Koob, Roma)
Federica Balzaretti e Fernanda Gianatti (Libreria Punto a capo libri, Bergamo)
abrigliasciolta (Libreria itinerante)
Rina Amato (Libreria Enoarcano, Roma)
Enrico Meriso (Cartolibreria Meriso, Martinego [BG])
Mauro Poloni (Libreria Shesat, Bergamo)
Cristina Giussani (Libreria nautica Maredicarta, Venezia)
(L’altra Libreria, Perugia)
Silvia de Vecchi Pellati (La città del sole, Torino)
Raffaello Cortina (Libreria Cortina, Milano)
Emilia Mensio, Maurilio Travaglia, Antonella Lupino, Daniela Lusso (Libreria Giuridica, Torino)
A. Morillo (Cartolibreria Forme e Colori, Zanica [BG])
Daniela Masserano, Chiara Pavese, Enrico Zegna (Libreria Robin, Biella)
Luca e Tino Malini (Libreria La memoria del mondo libreria, Magenta)
Paolo Gerotti, Luisella Pasquadibisceglie, Luigi Gerotti, Dario Consonni (Libreria Il Parnaso, Ponteranica [BG])
Elena Storti (Libreria Internazionale Transalpina, Trieste)
Ornella Marchesi (Cartolibreria, Villa di Serio [BG])
Davide (Libreria Taschini, Bergamo)
Claudio e Pia (Libreria La Moderna, Rivarolo)
Alda e Michela (Libreria Sommaruga, Lodi)
Davide Ferraris e Davide Ruffinengo (Libreria Therese, Torino)
Anna Parola (Libreria dei ragazzi, Torino)
(Cartolibreria Cartoclick, Bottanuco [BG])
Enrica Scano e Roberta Bussolino (Libreria Capo Horn, Torino)
Silvia Buttazzoni (Libreria Molaro, Codroipo [UD])
Federico Castelletti Cazzato (il tastebook – il circolo delle passioni, Torino)
Barbara Scotti (Libreria Sempreliberi, Lodi)
Arturo Artale (Libreria Ateneo, Palermo)
Angelo L. Pirocchi (Libreria Militare, Milano)
Pierpaolo Arnoldi (Libreria Arnoldi, Bergamo)
Vincenzo e Giacomo (Libreria del Convegno, Milano)
Mauro Danelli (Libreria Al Segno, Pordenone [PD])
(Libreria Il viaggiatore immaginario, Arezzo)
Guido Carota (La Libreria di Santa, S. Margherita Ligure [GE])
David Baldanzi (Libreria Martin Eden, Fucecchio [FI])
(Libreria Battei, Parma)
… le adesioni continuano anche nei commenti…

[gli scrittori e non solo]
Umberto Eco
Gianrico Carofiglio
Sandra Petrignani
Michela Murgia
Wu Ming
Tahar Lamri
Kai Zen
Alessandro Bertante
Vincenzo Ostuni
André Schiffrin
Jan Reister
Valeria Parrella
Elisabetta Rasy
Raffaele La Capria
Unione Scrittori
Collettivo Corpo10
Mario Fortunato
Marco Giovenale
Dacia Maraini
Gregorio Magini e Vanni Santoni
(SIC – Scrittura Industriale Collettiva)
Andrej Longo
Enrico Pandiani
Stefano Tassinari
Simone Barillari
Sciltian Gastaldi
Nicola Lecca
Collettivo Terranullius
Andrea Cortellessa
Davide Rondoni
Giorgio Fontana
Isabella C. Blum (traduttrice editoriale)
Monica Mazzitelli
Gabriella Kuruvilla
ARCI (Varese)
Bruno Fontana (Agenzia Il Segnalibro, Roma)
Walter Siti
Marco Rovelli
Rosetta Loy
Claudio Cremaschi
Fabio Fazio
Giacomo Papi
Silvia Cosimini (traduttrice)
Leonardo Luccone (Oblique Studio)

[i festival, le fiere]
Libero stile (promotrice di Liberi Libri: festival itinerante dell’editoria per l’infanzia)
Il canto della parola (rassegna dell’editoria indipendente in Bassa Romagna)
Fiera dell’editoria di progetto Bobi Bazlen
Vento Letterario
Rassegna Microeditoria