ci scrive [Gianrico Carofiglio]

Condivido nella sostanza (e a parte alcune sfumature) l’appello degli editori e dei librai indipendenti. Sono convinto che la legge sul prezzo del libro dovrebbe trovare un migliore equilibrio fra le esigenze dei grandi gruppi editoriali e le fondamentali istanze degli editori e dei librai indipendenti. La bibliodiversità che essi rappresentano è un patrimonio che sarebbe molto grave dissipare.

Annunci

3 Responses to “ci scrive [Gianrico Carofiglio]”

  1. Aderiamo senz’altro anche noi come casa editrice EDIZIONI DEL POGGIO all’appello per la legge sul prezzo del libro.

  2. Per quanto conta la mia adesione ADERISCO totalmente. La legge sul prezzo dovrebbe ricalcare gli esempi tedeschi e francesi. Gli autori non dovrebbero sottostare a questa lobby delle grandi catene. Quanto meno, come diceva Wu Ming, potrebbero non fare più presentazioni nelle grandi catene librarie. Sarebbe il minimo. E certo si può fare altro.

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: