i librai

Domenico Pellicanò (Librerie Coop)
Odilia Negro (Associazione TRA ME, libreria indipendente, Torino)
Nicola Cavalli (Libreria Ledi – International Bookseller, Milano)
Paola Belotti (Premiana libreria Marconi, Bra)
Marco Zirotti (Libreria Atlantide, Castel San Pietro [BO])
Giovanni Tavoschi (Libreria Tarantola, Udine)
Giancarlo Zanoli (Libreria Ticci, Siena)
Alina Laruccia (Libreria Eleutera, Turi [BA])
Enza e Riccardo Campino (Tuttilibri, Formia[LT])
Paola Borghi (CLU, Cooperativa Libraria Universitaria)
Nicoletta Maldini, Orsola Mattioli e Anna Vezzoli (Libreria TRAME, Bologna)
Mario Falco (Libreria Tempo ritrovato, Torino)
Elisabetta Favaretti (Libreria Marcopolo, Venezia)
Massimo Citi (CS_libri, Torino)
Italo Cossavella, Kati Lipani, Simonetta Valenti,
Elena Bisotti, Cristina Bona, Andrea Dolcini, Giuliana Vangelisti
(La Libreria, Ivrea)
Gian Luca Tugnoli (Libreria Ulisse, Bologna)
Claudio Oxoli(Libreria Lirus, Milano)
Massimo Traversa (Mood Libri e Caffè, Torino)
Angelo Pennè (Libreria Orsa Maggiore, Torino)
Giancarlo Rosso (Libreria Friuli, Udine)
Gianluca Galli (Libreria Morlacchi, Perugia)
(Binario Zero Libri, S. Severino M. [MC])
(Libreria Volare, Pinerolo [TO])
Ada Codecà (Libreria Almayer, Roma)
Fabio Croce (Libreria Croce, Roma)
Guido Gabriele (Salomone Belforte e C., editori librari 1805)
Luca e Tino Molini (La memoria del mondo, Magenta)
Claudio Nardo (Libreria Garibaldi, Sanremo)
Marco Bernardi (La bassanese librerie, Bassano del Grappa)
Simona Scieghi (LIBRERIA UNIVERSITARIA DRAKE3 eutropia sas, Trento)
Marina Di Pellegrini, Diego Ebbi (Libreria di Pellegrini, Mantova)
Andrea Spazzali, Roberto Tartaglia, Veronica Casati, Barbara Papini (Libreria Centofiori, Milano)
Gremese, (Liberia Gremese, Roma)
Ugo di Monaco (Libreria Spartaco, Capua [CE])
Claudio Aicardi (Libreria Gulliver, Torino)
Filomena Pompa (Libreria Diorama, Rivoli [TO])
Armando Ageno (GloboLibri, libreria online)
Micol Castellucci (Libreria Goliardica, Bologna)
Vittorio Cataldi (Libreria Gaudenzio Cataldi, Alatri)
minimumfax (Libreria minimum fax, Roma)
Valentina Romano (Libreria della Natura, Milano)
Stefania e Giuseppe (Libreria il Gorilla e l’Alligatore, Orte)
Elena Scotti (Libreria Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia)
Clara Patella (Club Silencio, Altamura)
Martin Oberrauch (Libreria Buchgalerie, Merano [BZ])
Anna Corbella e Giorgio Martini (La libreria di Via Volta, Erba [BS])
Paola Fuga (La libreria di Casanova, Ostuni)
Roberto Grossi (Libreria Celes, Cologno Monzese)
(Libreria Utopia, Milano)
Vincenzo Deleo (Libreria Deleo, Agrigento)
Mariangela Mincione (Libreria Nero su Bianco, Roma)
Franco Zorzon (Libreria Internazionale Italo Svevo, Trieste)
Alessandra C. (Libreria delle donne, Bologna)
Pietro Denotti (Medicalinformation.it, Libreria Scientifica, Cagliari)
Annapaola Formiggini (Libreria Azalai, Milano)
Luciano Pollicini, Piero Valleise (Libreria Aubert, Aosta)
Laura Baldini, Erica Rapetti, Stefania De Cristofaro (Libreria Tra le Righe, Pisa)
Paolo Bonini (Libreria La Zafra, Chiavari)
Marco Potente, (Area Libri, Rivoli [TO])
Lorenzo Giordano (Libreria L’Aleph, Palermo)
Roberto Nolè (Libreria Il Laboratorio, Collegno)Emilia Mazzei (La Cooperativa-Libreria delle Donne, Firenze)
Tonino Bozzi (Libreria Bozzi, Genova)
Mariana y Leonardo (Libreria Puertro de Libros, Milano)
Alberto e Giovanna Bernardelli (Libreria Bernardelli, Mantova)
Enrico Castronovo (Librairie Le divan, Paris)
(Libreria del Frattempo, San Sapolcro)
Lucia Re (Libreria Il seme, Roma)
Luigi Liccii (Libreria Gulliver, Verona)
Rocco Pinto (Libreria La torre di Abele, Torino)
Valentina Porta e Giovanna Scauri (Libreria Palomar, Bergamo)
Associazione Liberi Librai
Romano Gobbi (Libreria internazionale Romagnosi e Libreria Postumia, Piacenza)
Michele e Chiara Volontè (Libreria di Alice, Sondrio)
Maria Laterza (Libreria Laterza, Bari)
Alberto Volpi (Libreria In der Tat, Trieste)
Richard L. Kluge (Libreria già Nardecchia, Roma)
Giuliana Barp (Libreria Cortina, Torino)
(Libreria Battei, Parma)
Manuela e Paolo (Libreria W. Meister & co, San Daniele del Friuli)
Laura (Libreria del Mondo Offeso, Milano)
Silvia Barbagallo (Libreria Fiaccadori, Parma)
Anna ed Elisabetta (Libreria Finisterre, Genova)
Laura Gandolfi e Sandra Gandolfi (Librogusteria Il Pensatoio, Mantova)
Natalie Grossi e Angela Bignardi (Libreria Le Tre Lune, Castelfranco Emilia [BO])
Tonino Pittarelli e Gigi Raiola (Libreria Internazionale Luxemburg, Torino)
Antonio Terzi (Cartolibreria I nani, Alzano Lombardo ([BG])
Massimo Arena (Libreria Il libro parlante, Trieste)
(Libreria Giufà, Roma)
Sindacato Italiano Librai e Cartolibrai
Associazione Librerie Indipendenti per Ragazzi

Daniele Amaddeo (Libreria AD, Reggio Calabria)
(Libreria GRIOT, Roma)
(Libreria MangiaParole, Roma)
Laura e Sandra Gandolfi(Librogusteria Il Pensatoio, Mantova)
catia, marco, angelo, gabriele (Libreria Fahrenheit 451, Roma)
Sonia Mereu (Il Libraio, Torino)
(Libreria Caffè Flexi, Roma)
Paolo Nicoletti Altimari (Libreria Koob, Roma)
Federica Balzaretti e Fernanda Gianatti (Libreria Punto a capo libri, Bergamo)
abrigliasciolta (Libreria itinerante)
Rina Amato (Libreria Enoarcano, Roma)
Enrico Meriso (Cartolibreria Meriso, Martinego [BG])
Mauro Poloni (Libreria Shesat, Bergamo)
Cristina Giussani (Libreria nautica Maredicarta, Venezia)
(L’altra Libreria, Perugia)
Silvia de Vecchi Pellati (La città del sole, Torino)
Raffaello Cortina (Libreria Cortina, Milano)
Emilia Mensio, Maurilio Travaglia, Antonella Lupino, Daniela Lusso (Libreria Giuridica, Torino)
A. Morillo (Cartolibreria Forme e Colori, Zanica [BG])
Daniela Masserano, Chiara Pavese, Enrico Zegna (Libreria Robin, Biella)
Luca e Tino Malini (Libreria La memoria del mondo libreria, Magenta)
Paolo Gerotti, Luisella Pasquadibisceglie, Luigi Gerotti, Dario Consonni (Libreria Il Parnaso, Ponteranica [BG])
Elena Storti (Libreria Internazionale Transalpina, Trieste)
Ornella Marchesi (Cartolibreria, Villa di Serio [BG])
Davide (Libreria Taschini, Bergamo)
Claudio e Pia (Libreria La Moderna, Rivarolo)
Alda e Michela (Libreria Sommaruga, Lodi)
Davide Ferraris e Davide Ruffinengo (Libreria Therese, Torino)
Anna Parola (Libreria dei ragazzi, Torino)
(Cartolibreria Cartoclick, Bottanuco [BG])
Enrica Scano e Roberta Bussolino (Libreria Capo Horn, Torino)
Silvia Buttazzoni (Libreria Molaro, Codroipo [UD])
Federico Castelletti Cazzato (il tastebook – il circolo delle passioni, Torino)
Barbara Scotti (Libreria Sempreliberi, Lodi)
Arturo Artale (Libreria Ateneo, Palermo)
Angelo L. Pirocchi (Libreria Militare, Milano)
Pierpaolo Arnoldi (Libreria Arnoldi, Bergamo)
Vincenzo e Giacomo (Libreria del Convegno, Milano)
Mauro Danelli (Libreria Al Segno, Pordenone [PD])
(Libreria Il viaggiatore immaginario, Arezzo)
Guido Carota (La Libreria di Santa, S. Margherita Ligure [GE])
David Baldanzi (Libreria Martin Eden, Fucecchio [FI])
(Libreria Battei, Parma)

… le adesioni continuano anche nei commenti…

Annunci

22 Responses to “i librai”

  1. Per altre informazioni consultate anche Facebook su Librerie Indipendenti. Diventate Amici Grazie

  2. Aderisco, aderisco, aderisco

  3. Libreria L’Angolo Manzoni Torino Nicola Roggero
    Aderisco

  4. aderisco

  5. ADERIAMO ALL’APPELLO

  6. Aderiamo all’appello nella convinzione e speranza che ogni legge è una buona legge quando è realizzata per il bene comune.
    La cultura è un bene comune che deve essere tutelato per la libertà vera di ciascun individuo.
    Agata Diakoviez, presidente associazione

  7. aderisco

  8. Aderisco, sia pure in ritardo e a legge quasi approvata, all’appello dei Mulini a vento. Penso tuttavia che una legge che regoli il mercato librario sia opportuna, una legge fatta per bene, che rispetti gli editori, i librai e soprattutto i lettori. Propongo quindi di continuare la mobilitazione per migliorare la legge Levi e auspico che l’associazione dei Mulini a vento possa allargarsi anche ai librai e agli scrittori in una sorta di consorzio etico per la difesa del libro e della lettura.
    Giovanni Moliterni

  9. aderisco, Roberto Novaresio (L’Angolo Manzoni, Torino)

  10. Vi prego di togliere IMMEDIATAMENTE il link verso European Booksellers Federation. La federazione europea dei librai NON aderisce al vostro progetto e non è mai stata consultata in questo riguardo.
    Si tratta di un uso abusivo della nostra pagina web
    Françoise Dubruille
    Direttrice EBF

    ***

    Specifichiamo che il link alla European Booksellers Federation era stato inserito nella pagina librai non già per una adesione (tant’è che non compare né è mai comparso il nome della European Booksellers Federation nella lista degli aderenti visibile in Home Page) ma per la ricchezza e varietà di informazioni, sulla situazione del libro e delle legislazioni sul libro in Europa, che il sito della EBF raccoglie.

  11. Aderiamo! Tuba, libreria delle donne, Roma

  12. La libreria Confabula aderisce all’appello!!!!

  13. La libreria attraverso lo specchio aderisce all’appello dei mulini a vento

  14. La legge sullo sconto di cui si discute è una pessima legge che sostanzialmente non risolve alcunché! Cristallizza lo status quo e favorisce i soliti! Il concetto che “una pessima legge è meglio di nessuna legge” è un’aberrazione!
    In un sistema come quello italiano, in cui ognuno fa quello che gli pare, chi controllerà mai che le grandi Librerie di catena e\o la GDO rispettino lo sconto massimo stabilito per legge? In ogni caso come può una Libreria indipendente competere con chi propone sconti sistematici? Non Vi sembra ridicolo che il comma 8 dell ‘art. 1 della cd “Legge Levi” attribuisca ai Comuni la vigilanza sul rispetto delle norme in questione? I Comuni – soprattutto qui al Sud – hanno ben altri problemi da risolvere che verificare e sanzionare tali situazioni!
    Nel sistema Italia forse non c’è più posto per chi non è parte di un franchising o lavori come dipendente per i grandi Editori.
    In un sistema malato come il nostro i cui non si legge ma la produzione editoriale è tuttavia immensa prima o poi si dovrà arrivare ad un “redde rationem” ci si dovrà chiedere seriamente se è indispensabile la presenza delle Librerie indipendenti o meno (e dei piccoli Editori, degli Agenti rappresentati, delle piccole Distribuzioni ecc.) … nell’attesa navighiamo a vista in queste acque stagnanti …

    PS. Faccio il libraio da 15 anni e mi sono veramente rotto le scatole!

  15. Siamo veramente sconcertati ! in meno di dieci anni, non solo l’Italia è diventata un’altro paese, ma è anche divetata un territorio di conquiste selvagge e deregolamentate, insomma un’ ” Anarchia ” atipica, non “Filosofica”, ma biecamente bassa e materialistica. I Librai sono vivamente invitati a UNIRSI e chiedere cose che non hanno mai chiesto, OVVERO:
    1) chiunque voglia occupare uno spazio in Libreria deve pagare
    2) Il pagamento puo’ avvenire o con una cifra stabilita dal libraio per ogni singolo editore o con uno sconto minimo del 45%
    3) la merce deve essere inviata con un documento di “Tentata Vendita” e totalmente a carico dell’editore ( Spedizione e imballaggio ).
    4) Il pagamento del solo venduto sarà concordato con i singoli editori nelle modalità più consone al singolo libraio.
    SE PENSATE CHE SIANO RICHIESTE ASSURDE, VUOL DIRE CHE SIETE FINITI! IL PROSSIMO PASSO SARA’ L’ESTINZIONE.
    AUGURI!!!

  16. Aderisco all’appello con entusiasmo e speranza che la strada intrapresa non si perda subito.

  17. Stra-
    Aderisco. Enolibreria Zazie Genni

  18. Libreria Quarto Stato di Aversa, indipendente dal 1978 in un piccolo centro in provincia di Caserta

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: