ci scrive [Valeria Parrella]

sì, anche io sono d’accordo a firmare l’appello e cercare di limitare, ancora una volta, la legge disiniqua. non avrei mai pensato che la parola legge, riferita a un libro, potesse portare la prima sillaba chiusa a regola (légge), e non aperta a verbo (lègge).

Annunci

One Trackback to “ci scrive [Valeria Parrella]”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: