è questo che vogliamo fare del libro?

di Daniela di Sora [Affaritaliani – 13 Luglio 2010]

Stefano Mauri sa molto bene che tutti gli editori firmatari della lettera a Repubblica, e non solo loro, stanno lottando con ogni mezzo a disposizione contro la legge bavaglio. Non capisco però perché lottare contro questa legge dovrebbe esimerci dal lottare anche contro la legge Levi che, dopo una lunga gestazione, arriva adesso alla Camera, e che consideriamo rovinosa per gli editori indipendenti.
Per una legge sul libro avevamo a disposizione modelli validi, adottati in molti paesi con leggere differenze: la legge francese, quella tedesca, quella spagnola. Tutte leggi che mirano a sottolineare come “l’obiettivo del prezzo unico è soprattutto culturale…”
Si è scelto invece di presentare una legge che non fa contento nessuno, come dice il presidente dell’ALI, Pisanti. Una legge che non solo fissa un tetto molto alto per lo sconto, il 15%, senza operare nessuna distinzione fra le novità e i libri di catalogo, ma che subito dopo vanifica anche questo limite consentendo agli editori di fare campagne promozionali per 11 mesi l’anno (escluso solo dicembre). I “grossi” editori possono decidere di fare una campagna nelle proprie librerie di catena, informando le altre librerie che sono libere di rifiutare. Questa norma gioca a favore solo dei grandi gruppi editoriali e delle catene di librerie, che si sono viste scavalcate nella politica dello sconto selvaggio dai supermercati e dalla grande distribuzione. Mentre lascia totalmente indifesi gli editori e i librai indipendenti facendo delle librerie delle scatole perenni da saldi, e del libro un prodotto d’occasione e non di cultura. I saldi non sono mai fatti per il piacere del compratore ma per smaltire le merci “deperibili”. E’ questo che vogliamo fare del libro?
I bilanci delle nostre imprese sono pubblici: non ci sono margini elevati di guadagno. Anche i nostri libri sono a disposizione, per il momento. Cerchiamo di fare libri ben curati, ben tradotti, a prezzo contenuto. O vogliamo leggere tutti lo stesso libro?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: